Gnocchi con verza e nocciole

gnocchi con verza e nocciole

Il piatto:


Ecco una ricetta vegetariana, gustosa e veloce da preparare, ideale per un pranzo invernale in famiglia. Le nocciole tostate, unite agli gnocchi e alla verza, creano un piacevole gioco di consistenze. Prova subito la ricetta.
2 PORZIONI
3'
IN PADELLA
2'
IN PENTOLA

Preparato con:


Come preparare gli gnocchi con verza e nocciole

Ingredienti per 4 persone:

Preparazione:

  1. Per preparare gli gnocchi con verza e nocciole, comincia col pulire la verza e tagliarla a listarelle.
  2. In una padella antiaderente scalda l’olio evo con uno spicchio d’aglio, quindi unisci la verza e lasciala cuocere per un quarto d’ora a fuoco moderato.
  3. Regola di sale e pepe.
  4. Fai cuocere gli gnocchi Patarò in abbondante acqua salata.
  5. Scolali al dente e versali nella padella con la verza.
  6. Unisci due cucchiai di panna e amalgama bene gli gnocchi con la verza. 
  7. Impiatta gli gnocchi e guarniscili con una manciata di nocciole tostate, un po’ di pepe nero a mulinello e qualche fogliolina di maggiorana fresca.

I tuoi gnocchi con verza e nocciole sono pronti per essere serviti!

Buon appetito!