Gnocchi mari e monti

Il piatto:


Sembra un inno al viaggio e alla bella stagione questo piatto. Una ricetta tradizionale che unisce ingredienti ittici e vegetali, per un mix delizioso e invitante. Scopri gli gnocchi mari e monti preparati con gli gnocchi di sole patate e acqua Patarò.
4 PORZIONI
5'
IN PADELLA
2'
IN PENTOLA

Preparato con:


Come preparare gli gnocchi mari e monti

Ingredienti per 4 persone:

  • 500 g di gnocchi di sole patate e acqua Patarò
  • 400 g di funghi misti
  • 400 g di vongole
  • 300 g di gamberi sgusciati
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 3 spicchi di aglio
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • Olio evo q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione:

  1. Pulisci accuratamente i funghi avendo cura di eliminare i residui di terra con un panno leggermente imbevuto d’acqua, quindi tagliali a fettine.
  2. Fate scaldare un filo d’olio evo in una padella, aggiungi uno spicchio d’aglio sbucciato e privato dell’anima e il prezzemolo tritato. Quando l’olio inizia a sfrigolare aggiungi i funghi e lascia cuocere a fiamma moderata. A metà cottura regola di sale e pepe.
  3. In un’altra padella fai aprire le vongole cuocendole con olio e aglio; una volta aperte, filtra il liquido di cottura.
  4. In una terza padella fai saltare i gamberi e sfumali col vino. 
  5. Fai bollire una pentola colma d’acqua, quindi regola di sale e tuffavi gli gnocchi di patate. 
  6. Quando sono cotti, versali nella padella con i funghi, quindi unisci vongole e gamberi e salta tutto per fare amalgamare.
  7. Servi gli gnocchi mari e monti ben caldi con un filo di olio extravergine a crudo e una macinata di pepe nero.