Cerchi un sugo semplice e veloce per gli gnocchi? Ecco i nostri consigli.

Gnocchi di solo patate e acqua: un grande classico, un piatto genuino nella semplicità dei suoi ingredienti, che si presta ad essere condito e arricchito nei modi più disparati. Sicuramente i due condimenti più famosi e utilizzati sono il tradizionale sugo di pomodoro oppure il condimento con burro e salvia. Ma ci sono tante altre possibilità da sperimentare. Oggi ti diamo 4 idee per sughi semplici e veloci. Come si suol dire: poca spesa, tanta resa! Iniziamo subito.

4 condimenti semplici e veloci per gli gnocchi.

  • Con mozzarella e pomodoro.

Per questo condimento ti basterà scaldare un filo d’olio in una padella antiaderente e far rosolare uno spicchio d’aglio. Una volta dorato, aggiungi la passata di pomodoro, copri e lascia cuocere a fuoco medio, mescolando di tanto in tanto. Elimina quindi l’aglio e unisci panna per ¼ della quantità di passata che hai usato in precedenza, e un pizzico di sale. Lascia cuocere per qualche minuto e poi spegni i fornelli. Aggiungi quindi della mozzarella a cubetti in quantità a piacere e una bella spolverata di parmigiano grattugiato. Nel frattempo cuoci gli gnocchi e una volta pronti buttali nella padella antiaderente con il sugo, e mescola per far amalgamare il tutto, con il fornello acceso al minimo. Il piatto è pronto da servire!

  • Con mascarpone e pancetta.

Metti una noce di burro in una padella antiaderente e fai rosolare 100 gr di pancetta a cubetti. Aggiungi quindi 50 ml di latte e 150 gr di mascarpone, oltre a una generosa spolverata di Parmigiano Reggiano. Mescola per ottenere un composto omogeneo. Quando inizierà ad addensarsi, spegni il fuoco e aggiungi sale e pepe a tuo piacimento. Per questa preparazione ti consigliamo di utilizzare le nostre chicche tricolore, che coloreranno il piatto e lo renderanno un vero spettacolo.

  • In crema di spinaci.

Priva 250 gr di spinaci delle radici e lavali per bene. Cuocili in acqua salata bollente per una decina di minuti, scola e mettili in un mixer con 4 cucchiai di olio d’oliva. Frulla fino ad ottenere una crema omogenea. In una padella fai imbiondire uno spicchio d’aglio in olio EVO e prima che inizi a rosolare toglilo. Aggiungi quindi la crema di spinaci, Parmigiano Reggiano a piacere, e 50 ml di latte, e lascia cuocere per circa 5 minuti, mescolando di tanto in tanto. Una volta cotti gli gnocchi, scola e uniscili alla crema. Mescola per bene e impiatta con una spolverata di parmigiano.

  • Cacio e pepe
gnocchi cacio e pepe

In ultimo, ma non di certo perché meno buono, ti proponiamo un classico della cucina italiana, ovvero il condimento cacio e pepe, abbinato agli gnocchi. La preparazione è davvero semplice, e trovi tutte le indicazioni nella nostra ricetta dedicata. Un condimento sfizioso assolutamente da provare!

Speriamo che i nostri consigli ti siano d’aiuto in quei giorni in cui non ti va il solito sugo di pomodoro e hai poco tempo per preparare il pranzo o la cena, ma hai comunque voglia di gnocchi!